Lo Yoga è un'antica filosofia olistica dell'unione armonica di Corpo, Mente e Spirito.

 

Nancy Devi guiderà i partecipanti nella pratica spirituale attraverso un'esperienza meditativa di contatto profondo con Corpo, Mente e Coscienza al fine di raggiungere e mantenere il proprio benessere psicofisico.

Attraverso la pratica della meditazione in forma dinamica o statica, vissuta attraverso le Asana e le tecniche di Pranayama, il potente strumento del respiro consapevole, Corpo e Mente comunicano a livello energetico sottile e si armonizzano. Questa consapevolezza conquistata con la meditazione nell'azione si manifesta nella vita quotidiana con maggiore equilibrio, forza e serenità d'animo.  

Conoscere se stessi e' la nostra vera ricchezza e lo Yoga ci guida nel farlo.
Con lo Yoga Nidra o (sonno yogico) faremo esperienza del rilassamento cosciente attraverso brevi affermazioni positive, accompagnati dal suono sacro della campana tibetana. Il rilassamento è una parte molto importante dello Yoga e viene attuato attraverso una tecnica antica di profondo rilascio delle tensioni sia fisiche che mentali.
Musiche di accompagnamento: Mantra e suoni sacri dall'India, meditativi.

Lo Yoga è ad un tempo, Arte, Terapia e Scienza. E'una cultura millenaria e multidimensionale e porta l'individuo ad uno stato elevato di benessere globale, sempre in espansione e portare l'individuo a realizzare al meglio il proprio potenziale di essere umano. Il nostro corpo è un luogo sacro e temporaneo,  lo Yoga ci insegna a riappropriarci del nostro corpo  e della nostra mente, e ad utilizzarli e conoscerli in modo consapevole nella pratica quotidiana, con gioia e determinazione, fino a riconoscerci come esseri cosmici multidimensionali e tornare a ricordare la nostra vera natura di spiriti eterni.  Siamo esseri spirituali che stiamo vivendo un esperienza umana.

Il vero Yoga, insegnato dagli ANTICHI MAESTRI SPIRITUALI, insegna da migliaia di anni: " VIVI IN MODO SCIOLTO E NATURALE. Semplifica, mangia, respira, dormi, agisci, AMA, mantenendo sempre la chiara CONSAPEVOLEZZA

su ogni azione". Giorgio Cerquetti